Archivi tag: rezdora

A Parigi la Rezdora Expat cucina per l’Emilia

cate rezdoraHo già parlato del blog Rezdora Reloaded curato dalle modenesi Anna Ferri e Caterina Zanfi nei miei post dedicati alla rezdora, questa figura mitica che resiste all’estinzione. Lei che “regge” la casa e si rimbocca le maniche in cucina.

Nel terzo millennio la Rezdora non ha confini e diventa anche expat, ma nella sua valigia porta i prodotti del suo territorio. Molte cose mi hanno avvicinata a Caterina Zanfi che ho anche scoperto, per caso, essere la figlia di Fabrizio che ho incontrato dopo anni a Sorgente del Vino 2013 a Piacenza. Ultima in ordine di tempo la sua iniziativa dedicata alla ricostruzione in Emilia che si svolgerà il 18 giugno a Parigi: rezdore e rezdori expat come lei cucineranno tagliatelle al ragù.  L’evento si svolgerà al Marcovaldo, un caffè-libreria del Marais, uno dei cui soci è una ragazza di Bologna. Ai fornelli i volontari expat reclutati attraverso ExBo, la Rete dei bolognesi del mondo, l’associazione Emilia Romagna a Parigi e Fratellanza Reggiana. “Associazione leggendaria nella storia dell’emigrazione italiana a Parigi” mi dice Caterina.

Capite anche voi che non potevo non ospitarla sul mio blog e con questa chiacchierata facciamo “ciao ciao” ad Anna che si trova al mare con la sua piccola rezdora-to-be.

Continua a leggere

Annunci

2 commenti

Archiviato in Personaggi

[Non solo primarie] Il 2 dicembre c’è la disfida dello Zampone

Il logo del Superzampone di Castelnuovo Rangone

Week end di tensione in provincia di Modena. Si va alla ventiquattresima edizione del Superzampone di Castelnuovo Rangone in programma l’1 e 2 dicembre oppure alla nuova Festa dello Zampone di Mirandola dedicata alla ricostruzione dopo il sisma con la partecipazione di Massimo Bottura? Continua a leggere

3 commenti

Archiviato in Personaggi

La “rezdora” e Matteo Renzi. Quando la rottamazione si scontra con il polpettone

Matteo Renzi nella cucina del "Vignola" con Carla Malpighi. Foto di Dante Farricella

Il 6 settembre alla Festa democratica di Modena Matteo Renzi ha strappato applausi a scena aperta nel confronto politico con il sindaco che l’ospitava, Giorgio Pighi, da sempre conosciuto per la sua scarsa aggressività. Si tratta di un professore universitario che non può reggere il confronto con il giovane rampante esperto di comunicazione.

Dopo l’incontro Renzi ha girovagato per i ristoranti del festival e si è intrattenuto nello storico “Vignola” a parlare con Carla Malpighi, “rezdora” e donna di sinistra della prima ora. Dovete sapere che il “Vignola” è tipo il ristorante più frequentato dell’intera Festa, è gestito da volontari coriacei e infaticabili che riescono a produrre quantità inimmaginabili di fritto misto all’italiana (verdure, involtini, crema e frutta. Tutto fritto come vorrebbe Homer Simpson) e di crespelle (solitamente servite ad una temperatura da piani bassi dell’Inferno). Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in In giro per ristoranti, Off topic

Le rezdore a cinque cerchi

Apro con uno degli spot più riusciti di quest’impennata mediatica dovuta ai giochi olimpici, ma si parlerà come sempre di cibo.

Poche ore alla cerimonia di apertura delle Olimpiadi di Londra e già il fermento è nell’aria, ma pochi sanno che da inizio settimana a Castelfranco Emilia decine di mani solerti stanno lavorando alla creazione di migliaia e migliaia di tortellini per i pranzi e le cene di Casa Italia nella capitale del Regno Unito. Ho trovato oggi questo servizio televisivo di TRC-Telemodena, emittente locale in grado di seguire con attenzione le vicende della modenesità, e non ho potuto fare a meno di rimanere affascinata da quelle bianche braccia scoperte, dallo sguardo chino che se ne infischia della cervicale, dai capelli grigi raccolti nei berretti bianchi, insomma, dall’esercito di rezdore (anche qualche uomo) che si sta dedicando alla titanica impresa. Continua a leggere

2 commenti

Archiviato in Personaggi