Archivi tag: Carlo Spinelli

What if God was one of us?

2013-09-21 12.40.37 Alla Blogfest 2013 ci sono andata con Chiara “Enjoy Coffee & More” e la sua tazza. Il corredo prevedeva uno splendido paio di ballerine luccicanti che mi hanno distrutto i piedi. Ma si vede che ancora sono confusa sul mio status: meglio Foodblogger o Fashionblogger?

Non avendo il fisico di Chiara Ferragni direi che la prima opzione vince.

Sole, mare, brezza, piadina, spiaggia e Grand Hotel. Un quadro perfetto in cui abbiamo incastonato anche la fugace visione dei bicipiti tatuati di Chef Rubio. Di certo Rimini è una città perfetta per un evento a fine settembre in cui godere di un ricordo d’estate. Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in comunicazione e cucina, Personaggi, Postrivoro

Qualcuno ha detto “piccione”? I segni del destino e il menù del Postrivoro dell’8 e 9 dicembre

[Non fatemi finire così! Votatemi su Grazia ]

Un po’ mi sono sentita come Tippy Hedren negli uccelli di Hitchcock, lo confesso.

Sono settimane che in un modo o nell’altro sento solo parlare di piccioni e quando ho ricevuto il menù di Leandro Carreira per il prossimo Postrivoro ho pensato: ecco tutto torna!

Prima ci si è messo Carlo Spinelli, poi Eugenio Boer che presenta il “giuoco del piccione” creato dalla sua compagna, Emma. Dopo una valanga di segni su twitter, pinterest, facebook, wordpress, infine, discussione con lo staff di Postrivoro sulla differenza tra colombacico e piccione (che la grandissima Luciana Bianchi ha risolto creando l’animale immaginario: piccionbaccio!)

Tutto questo per presentarvi con cosa andremo a divertirci sabato 8 e domenica 9 a Faenza. Cosa mi aspetterà nel 2013?

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Postrivoro

Tra supereroi, baristi e carretti. Un racconto dal Postrivoro di Luca Abbadir e Carlo Catani, con le incursioni “caffeiniche” di Nik Orosi

“Quali fumetti leggi?”“Marvel, solo Marvel. Io e mio fratello collezioniamo tutto da anni”

“Il tuo supereroe preferito qual è?”
“Wolverine”

Un rapido scambio di battute con Luca Abbadir, miglior sous chef d’Italia 2012 e braccio destro di Moreno Cedroni, per capire un paio di cosette su questo ragazzo di 27 anni dallo sguardo limpido e timido, ma diretto come pochi. Sotto la divisa da cuoco una serie di t-shirt della Marvel da Capitan America a Hulk si sono avvicendate nei due giorni di Postrivoro il 13 e 14 ottobre scorso. Io avevo la maglietta di Malefica, la strega della Bella Addormentata nel Bosco, fresca d’acquisto al Disney Store dove ha fatto la sua comparsa una magnifica serie dedicata ai Villains più famosi. Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Personaggi, Postrivoro