Archivi tag: bar Schiavoni

Three Imaginary Boys (+1)

Jerome is a former visual artist, Laurent jokes about his resemblance to Al Pacino and Filippo captivates everyone who listen to him talk about wines. This magnificent trio has arrived in Faenza on March 2 and 3 for the second episode of 2013 Postrivoro, our route for “gastropellegrini” in Italy.

Continua a leggere

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Personaggi, Postrivoro

Three Imaginary Boys (+1)

Jerome è un ex pittore, Laurent scherza sulla sua somiglianza con Al Pacino e Filippo fa innamorare chiunque lo senta parlare. Questo magnifico trio é arrivato a Faenza il 2 e 3 marzo per la seconda puntata del 2013 di Postrivoro, itinerario per gastropellegrini affamati di storie.  Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in Personaggi, Postrivoro

Postrivoro – Against the Machine – 2×01

Postrivoro Hard Rocking Sunday. Listening to Rage Against the Machine. Playlist di Fabio Busi!

Postrivoro Hard Rocking Sunday. Listening to Rage Against the Machine. Playlist di Fabio Busi!

“But now you do what they told ya
Well now you do what they told ya”

Domenica in cucina si alzano i volumi. Avanzano sfogliatelle e panna cotta. I bicchieri tintinnano e le posate pure.

La seconda stagione di Postrivoro è iniziata il 2 e 3 febbraio a Faenza con il menù equilibrato e confortevole di Giuseppe Di Martino, l’eleganza dei vini scelti da Francesco Falcone e una miscela speciale di caffè presentata da Nik Orosi. Perchè allora tutto questo Hard Rock nel cuore, nelle orecchie e nelle mani? Continua a leggere

4 commenti

Archiviato in Personaggi, Postrivoro

Do you know Bar Schiavoni?

In Modena there is a bar that makes sandwiches. So far nothing extraordinary. It’s called Bar Schiavoni, is located in Via Albinelli and the idea came to Giancarlo Rubaldi in 1977 when he took over a small place measuring 3x3mt  next to historical market Albinelli. In this cramped space he and his wife Franca prepared sandwiches, served coffee and filled glasses of Lambrusco until 2010 when they were substituted by Chiara and Sara Fantoni, two sisters who inherited the tradition of gourmet sandwiches.

Continua a leggere

Lascia un commento

Archiviato in In giro per ristoranti

Il cotechino nel panino del Bar Schiavoni di Modena

A Modena c’è un bar che fa panini. E fin qui niente di straordinario. Si chiama Bar Schiavoni, si trova in via Albinelli e l’idea venne a Giancarlo Rubaldi nel 1977 quando rilevò un piccolo locale di 3 metri x3 adiacente al Mercato Storico di via Albinelli. In questo spazio angusto lui e sua moglie Franca hanno preparato panini, servito caffè e riempito bicchieri di lambrusco fino al 2010 quando il locale è stato rilevato a sua volta dalle sorelle Chiara e Sara Fantoni che hanno tramandato la tradizione del panino gourmet. Continua a leggere

1 Commento

Archiviato in In giro per ristoranti