Giudicare il vino dall’Etichetta. Fabio Bonetti per Alepa

Fabio Bonetti, artista modenese classe'81

Fabio Bonetti, artista modenese classe’81

Fabio Bonetti era con me quando nel 2005 a Modena è nato il Teatro dei Venti. Lui ha raccontato per qualche tempo la storia di quello spazio culturale illustrando manifesti e flyer. Oggi Fabio ha esposto in giro per il mondo e dal 2008 si occupa della direzione generale del festival internazionale di musica elettronica e live media NODE. Ho scoperto da poco che ha anche illustrato due nuove etichette per Privo (Pallagrello Bianco e Campania Rosso) dell’azienda vinicola casertana Alepa che sarà tra gli espositori di Vinitaly a Verona fino al 10 aprile (Padiglione B/stand 20).

Non potevo esimermi dal fargli qualche domanda.

Come è capitato che ti chiedessero di disegnare l’etichetta di un vino? Avevi mai pensato che potesse succederti?PRIVO Etichetta Bonetti 1

In realtà è successo per un incrocio fortunato di cose. Alcuni amici hanno aperto una vineria a Bologna (Accà) ed insieme a loro si è pensato di proporre una mostra di illustrazione mia e di Yocci al festival internazionale di fumetto di Bologna Bilbolbul 2013. La mostra è stata fatta e prevedeva, oltre all’esposizione di tavole, anche la realizzazione di alcune etichette da applicare sui vini e la decorazione di un tavolo della vineria stessa. Poi un’aziende produttrice di vino (Alepa) si è interessata a due illustrazioni che avevo fatto e le ha inserite in produzione per il nuovo vino PRIVO.

Come ti sei approcciato a questo lavoro? Hai compiuto ricerche oppure è bastato il briefing con l’azienda vinicola?

Come ti dicevo le illustrazioni erano già state pensate per una ipotetica etichetta, ma dopo il contatto con Alepa abbiamo pensato al modo migliore per adattarle alla loro tipologia di etichettatura, optando per un’etichetta alla francese, e lasciando tutto lo spazio necessario all’immagine, senza interventi di alcun tipo in sovrapposizione.

Il vino l’hai assaggiato prima di disegnare l’etichetta?

Purtroppo no, perchè è stato fatto tutto “al volo” per poter presentare il vino all’imminente edizione di Vinitaly.

 PRIVO Etichetta Bonetti 2Hai intenzione di disegnare qualcos’altro per il settore Food&Beverages? Oppure l’esperienza è troppo lontana dal tuo mondo?

Devo dire che mi è piaciuto molto, trovo che l’illustrazione e il fumetto per certi versi abbiano meno zavorre e godano di un approccio al lavoro molto più fresco. Mi auguro quindi in futuro di poter sperimentare collaborazioni nel settore Food&Beverages, è stimolante, ed è un mondo molto più ricettivo di altri contesti artistici spesso molto ingessati.

Lascia un commento

Archiviato in Personaggi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...